Da leggere in un giorno di pioggia

ArgentieriEcopsicologia, PoesieLeave a Comment

"Al Luogo delle Piogge arriva Colui-che-cerca-chi-lo-ama È questo un posto diviso, perché come ti sembra questa città dipende da come vedi la pioggia. È lo stesso posto, è la stessa pioggia, ma una parte della città è un luogo di dolore: pesante, carico di lacrime, coperto, spento. Sembra che non ci siano cose brillanti. C'è solo un suono costante che ... Read More

La musica tra di noi

ArgentieriPoesie, PsicologiaLeave a Comment

Lei sentiva e vedeva la musica nell’aria. Ogni molecola di ossigeno era una nota che si posava su un infinito pentagramma fatto di aliti di vento. Se pensate che questa cosa le facesse piacere, vi sbagliate di grosso: come se migliaia di radio suonassero tutte insieme canzoni diverse, per lei tutto questo era frastuono. Vedeva e sentiva pentagrammi ovunque anche … Read More

Il papavero tra le nevi

ArgentieriEcopsicologia, PoesieLeave a Comment

Caduto dal becco di una cince in volo, un seme di papavero cadde sulla nuda roccia delle Dolomiti, sferzata dal vento di quel tardo autunno. Spaesato di non trovarsi in un campo con i suoi fratelli, il seme si rifugiò in un’insenatura, sperando di non essere spazzato via. Il vento, tra una folata e l’altra, portò nell’insenatura terriccio, pezzi di … Read More